Volo Perugia-Newyork, ecco la fakenews che gira in rete

La Sase smentisce la notizia e pronta ad agire legalmente nei confronti degli autori della bufala

0
195
La pagina fake su Facebook

PERUGIA – Una fakenews in piena regola, con tanto di pagina facebook fasulla con 1137 like. E’ circolata nei giorni scorsi la notizia di un volo operato dalla compagnia Emirates da Perugia a Newyork, con tanto di una conferma di Alitalia ad operare la rotta su Linate. Una bufala a tutti gli effetti pubblicata sul finto profilo facebook “Aeroporto Internazionale di Perugia”.

Smentita Sase Martedì mattina la Sase, la società che gestisce lo scalo umbro, ha smentito seccamente l’esistenza di qualsiasi trattativa con il vettore degli Emirati Arabi ed allo stesso tempo la conferma di Alitalia sulla rotta di Linate. “Chiedendosi, aldilà della smentibile burla/fakenews, chi possa trarre divertimento o vantaggio da tale incomprensibile azione – scrive la società in una nota -, la Sase si riserva di attivare in tempi brevi la Polizia postale e le autorità giudiziarie anche su alcune pagine web di stampa regionale, per risalire agli autori di queste inutili e dannose interferenze sulla non facile gestione di una attività aeroportuale, ed agire legalmente nei loro confronti”.

Nuove rotte Confermate, invece, le notizie – vere – annunciate durante la Seconda commissione consiliare regionale con il presidente di Sase, Ernesto Cesaretti, e il direttore generale di Sviluppumbria Mauro Agostini, per una informativa sulla situazione generale dell’Aeroporto internazionale dell’Umbria: la previsione dell’inizio lavori, a giugno, per la realizzazione dell’accademia del volo e il collegamento con Linate (Milano) nel 2020.