Viadotto Puleto, ok alla riapertura anche per i mezzi pesanti

È arrivato l'ok dalla Procura di Arezzo. Esultano i comuni della Valtiberina

0
86
Il viadotto Puleto

CITTÀ DI CASTELLO – “La Procura di Arezzo ha ha concesso all’Anas l’autorizzazione alla riapertura al traffico ai mezzi pesanti fino a 30 tonnellate sul viadotto Puleto in E45”. Ad annunciarlo è il sindaco di Bagno di Romagna Marco Baccini, che ha seguito quotidianamente la situazione, in contatto costante con i colleghi della Val Tiberina. “Dopo lo sblocco dei lavori dei giorni scorsi arriva la riapertura ufficiale della E45 al traffico ai mezzi pesanti fino a 30 tonnellate, su due corsie con il limite di velocità a 50 km orari”, dice il primo cittadino. Il procuratore ha comunicato la decisione ai sindaci dei comuni interessati dal Tracciato della E45, cioè Claudio Marcelli di Pieve Santo Stefano, Mauro Cornioli di Sansepolcro, Marco Baccini di Bagno di Romagna, Paolo Fratini di San Giustino Umbro e Luciano Bacchetta di Città di Castello.