Università di Perugia, ora è ufficiale: a maggio urne aperte per scegliere il nuovo rettore

Il decano, professor Vito Peduto, ha firmato il decreto

0
171
Palazzo Murena, sede del rettorato

PERUGIA – Dopo settimane di indiscrezioni, il nodo è stato sciolto dal decano dell’Università di Perugia, il professor Vito Peduto che ha firmato il decreto: l’Ateneo, per scegliere il nuovo rettore, andrà al voto l’8 maggio. L’eventuale secondo turno si svolgerà il 16, mentre l’eventuale ballottaggio è in programma il 23. In tutti e tre i casi i seggi rimarranno aperti dalle 8.30 alle 18.30. Le candidature dovranno essere presentate entro le 12 del 21 marzo mentre meno di un mese dopo, il 18 aprile, saranno pubblicati gli elenchi degli aventi diritto. Ricevute le candidature, la commissione elettorale centrale avrà cinque giorni di tempo per rilevare eventuali motivi di ineleggibilità. Almeno un’assemblea generale, durante la quale tutti i candidati potranno parlare dei loro programmi, sarà convocata fra il 4 e il 23 aprile.

In corsa Il professor Fausto Elisei nei giorni scorsi ha presentato il suo programma e la sua candidatura ma in campo ci sarà anche Ambrogio Santambrogio. Tra le indiscrezioni vanno segnalati anche i nomi di Franco Cotana, Francesco Tei, Fabrizio Figorilli, Elena Stanghellini, Maurizio Oliviero e Claudia Mazzeschi. Gli aventi diritto al voto saranno, all’incirca, 2.500.