Umbria Radio, l’emittente più ascoltata dagli umbri

Tra le emittenti nazionali preferite: Radio Subasio, Rtl e Radio Deejay. Per le radio regionali: Radio Onda Libera e Radio Delta

0
160
Uno studio di Umbria Radio

PERUGIA – Sono 497 mila gli umbri che dichiarano di ascoltare la radio. Tra le emittenti preferite Radio Subasio, con 218mila ascoltatori, a seguire RTL 102.5 (102mila) e medaglia di bronzo a Radio Deejay con 99 mila ascoltatori. Ma agli umbri, piace la radio regionale: tra le più ascoltate anche Umbria Radio.

I dati Secondo l’indagine Radio Ter 2019, condotta tra gennaio e dicembre 2019 e che ha coinvolto 120 mila persone in tutta Italia, la radio resta un mezzo che non conosce crisi. Già nel 2018, l’Istat aveva censito il 55,6% degli umbri come ascoltatori assidui della radio. Tra le emittenti più ascoltate c’è Radio Subasio che, pur essendo locale, è una radio proiettata in tutta Italia, con una media di 218 mila ascoltatori al giorno, solamente in Umbria. A seguire RTL 102.5 e solo terza Radio Deejay.

Umbria Radio Tra le radio locali, ma diffuse anche oltre i confini regionali, ci sono Radio Onda Libera con 22mila ascoltatori giornalieri, e Radio Delta con 18mila. L’unica radio a copertura unicamente regionale, ascoltata quotidianamente da 4 mila ascoltatori al giorno, è Umbria Radio che si conferma punto di riferimento per l’informazione regionale. Punto di forza del palinsesto, lo sport: Umbri Radio è radio ufficiale del Perugia Calcio e della Sir Safety Conad Perugia.