Umbria jazz winter, 100 concerti e 170 artisti. Altra edizione ok

Il bilancio della 26/esima kermesse

0
186

ORVIETO – Ancora un’ edizione di successo per Umbria jazz winter a Orvieto che ha unito la musica, l’ ospitalità, l’ arte, la storia, la buona cucina. Richiamando anche quest’ anno numerosi visitatori, con un incremento di oltre il 15% di presenze e incasso. Nei cinque giorni in cui si è svolto il Festival – ricordano gli organizzatori – gli appuntamenti in cartellone, 100 concerti con 170 artisti impegnati, hanno richiamato tantissimi appassionati, che sono affluiti al Teatro Mancinelli, al Palazzo del Popolo e al Museo Greco, realizzando quasi sempre il tutto esaurito. Con oltre 200 mila euro di incasso e oltre 8 mila biglietti venduti, confermando in particolare il momento di grazia del jazz italiano. “Notevoli” anche i numeri del Palazzo dei Sette e dei ristoranti del festival, con più di 6.000 presenze complessive. A conferma del successo della manifestazione anche gli alberghi del territorio – ricorda Uj – hanno registrato il tutto esaurito. Umbria Jazz tornerà ora con l’edizione Spring, a Terni dal 18 al 22 aprile. Poi a Perugia per la tradizionale rassegna estiva dal 12 al 21 luglio e a Orvieto per la nuova Umbria Jazz Winter#27, dal 28 dicembre 2019 al 1 gennaio 2020. 

The following two tabs change content below.