Treofan, pronto un piano di investimenti da 1,5 milioni

La produzione del sito ternano si attesterà sulle 25mila tonnellate. I sindacati: "Incontri costanti e proficui"

0
88
Lavoratori della Treofan

TERNI – Si attesterà sulle 25 mila tonnellate la produzione alla Treofan di Terni, con investimenti confermati per 1,5 milioni di budget triennale, tenendo però conto della profittabilità del sito: a renderlo noto alle organizzazioni sindacali il management aziendale nel corso di un incontro. Presenti i rappresentanti territoriali di Filctem Cgil, Femca Cisl, Uiltec Uil e Ugl Chimici e, tra i vari manager, l’amministratore delegato di Jindal Films Europe, Manfred Kaufmann e, collegato telefonicamente, il cfo di Treofan Deepak Jain.
Nel corso dell’incontro si sono affrontate le tematiche di business plan, organici, investimenti e situazione economico-finanziaria del sito di Terni. La situazione economico-finanziaria del primo trimestre è in miglioramento rispetto al bilancio del 2018, grazie anche alle azioni che si stanno sviluppando. Il management ha confermato l’attivazione di una procedura di ristrutturazione nel sito Treofan tedesco, volta anche essa alla diminuzione dei costi. Entro la fine del mese si svolgeranno ulteriori incontri sulle tematiche tecniche, mentre entro giugno se ne terrà un altro con la presenza della Regione Umbria per affrontare tematiche legate all’area di crisi complessa. Le organizzazioni sindacali reputano l’incontro “il proseguimento di un confronto che dovrà essere costante e
proficuo”.