Sisma in Sicilia, da Norcia messaggio di vicinanza: “Reagite con forza”

Il sindaco Alemanno parla dopo il sisma che ha colpito Catania nella notte: "Quelle immagini riaprono le nostre ferite mai guarite"

0
288
Il sindaco di Norcia Nicola Alemanno (foto Ansa)

NORCIA – Norcia si stringe attorno alle popolazioni siciliane colpite dal terremoto. “La notizia di una scossa di magnitudo 4,8, giunta nella notte dalle zone del Catanese e in particolare dall’area dell’Etnea, riapre le nostre ferite mai guarite”, ha detto, all’ANSA, il sindaco Nicola Alemanno. Che aggiunge: “Vedendo in tv le immagini di crolli e case distrutte siamo tornati con la mente al 2016 e ci ricorda ancora di più quanto è difficile rimettersi in piedi dopo un evento sismico importante”. “Da Norcia – dice ancora Alemanno – vogliamo far arrivare alle popolazioni siciliane la nostra vicinanza e vogliamo fare arrivare tutto il nostro calore e soprattutto un messaggio di incoraggiamento: reagite con forza e determinazione”. “Se sarà necessario – sottolinea il sindaco – l’amministrazione comunale della città di San Benedetto, ma sono convinto che tutta la nostra gente si metterà a disposizione, si attiverà, nel limite delle nostre possibilità, per fornire un aiuto concreto”.
Alemanno conclude rivolgendosi ancora agli isolani coinvolti dal sisma: “Conosco personalmente il direttore della Protezione civile siciliana, che ho incontrato recentemente in Belice e ovviamente Angelo Borrelli, capo dipartimento nazionale e quindi posso dirvi che siete in buone mani. Dovete avere fiducia”.

The following two tabs change content below.