Terremoto, Marini: ruolo Ue prezioso per la ricostruzione

La presidente della Regione parla da Bruxelles dove si trova per la Settimana europea delle Regioni

0
368
La mostra "Heartquake. Europe supports Umbria"

BRUXELLES – La ricostruzione dopo il terremoto si sta facendo “attraverso il lavoro di squadra delle istituzioni locali e territoriali, del governo nazionale ma anche col ruolo prezioso delle istituzioni europee”. Così la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, a margine della mostra “Heartquake. Europe supports Umbria”, allestita a Bruxelles, in occasione della Settimana europea delle Regioni. “Questa esposizione – ha sottolineato la governatrice dell” Umbria – è anche il modo per dire grazie alle istituzioni europee”. Queste ultime “sono state accanto all” Italia” sia nell” esperienza del 1997, “dove la Commissione europea concesse per la prima volta il massimo di flessibilità alla regione per la ricostruzione”, sia nel sisma del 2016.

The following two tabs change content below.