Terni, si finge interessato ad una casa e ruba cellulare all’agente immobiliare

Un trentenne ternano è stato denunciato in stato di libertà per furto

0
96

TERNI – Era entrato due giorni fa in un’agenzia immobiliare del centro cittadino, fingendosi interessato a prendere in affitto una casa, ma quando era uscito, aveva portato via il cellulare che il titolare dell’agenzia aveva poggiato sulla scrivania. L’autore, un ternano trentenne con precedenti penali, è stato rintracciato giovedì nella sua abitazione ed è stato convinto dagli agenti a riconsegnare il telefono che aveva rubato. Per lui è scattata la denuncia in stato di libertà per furto.