Tagina, firmato l’accordo per il prolungamento della cassa integrazione

Soddisfazione dell'assessore regionale allo Sviluppo economico, Fabio Paparelli

0
113
La sede della Tagina

GUALDO TADINO – Si è tenuto questa mattina a Roma presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali l’incontro conclusivo con la sottoscrizione dell’accordo che ha esteso il regime speciale per gli ammortizzatori sociali previsto per le aree di crisi complessa anche all’area oggetto dell’accordo di programma Merloni. “Viva soddisfazione – ha espresso il vicepresidente della Regione Umbria e assessore allo Sviluppo economico Fabio Paparelli – per la conclusione positiva della complessa vertenza Tagina che ha visto la Regione Umbria, insieme alle Istituzioni locali, sottoscrittrice dell’accordo odierno impegnata per il rilancio produttivo di una azienda che ha rappresentato e rappresenta un asset produttivo fondamentale per l’area ed i territori di riferimento”. Al fine di dare concretezza al piano di ripresa delle attività produttive predisposto da Saxa Gress – ha proseguito Paparelli – l’utilizzo degli ammortizzatori sociali, come da sempre rappresentato dal sindacato, dall’azienda e da Regione e Comune, rappresenta in questa prima fase la condizione necessaria per garantire continuità aziendale, rilancio produttivo e garanzie occupazionali connesse ad un importante ed innovativo programma di sviluppo che vede una delle aziende di riferimento del made in Italy a livello regionale investire in produzioni sostenibili e vocate alla dimensione internazionale”. In questo quadro – ha concluso il vicepresidente Paparelli – la Regione Umbria già lo scorso 7 giugno ha concordato con la Tagina e le Organizzazioni sindacali il piano di politiche attive del lavoro funzionali ai fabbisogni formativi del personale, anche alla luce delle nuove competenze correlate ai processi di innovazione, da attuare in esito alla concessione di Cassa Integrazione Straordinaria, che sulla base delle previsioni del piano del lavoro regionale Umbria Attiva potranno consentire di affiancare in maniera coerente gli investimenti aziendali attraverso la riqualificazione dei dipendenti Tagina”.

The following two tabs change content below.