Spaccia cocaina nascondendola nei calzini: 16enne arrestato

Il giovane era considerato uno dei pusher più attivi nella zona di Santa Maria degli Angeli

0
104
Arrestato ventenne con tredici dosi di cocaina: era il passeggero di un'auto guidata da un suo connazionale di 29 anni.
Spaccio di droga

ASSISI – Viene ritenuto dagli investigatori uno dei più attivi pusher impegnati nella piazza di Santa Maria degli Angeli, per la cessione di cospicui quantitativi di cocaina nei confronti di una nutrita clientela, un ragazzo di 16 anni arrestato dai carabinieri nell’ambito delle indagini relative all’operazione “Cocktail” che il 29 maggio scorso aveva portato all’esecuzione di sette misure di custodia cautelare e a un arresto in flagranza per spaccio di droga. A seguito di richiesta avanzata dal sostituto procuratore presso il Tribunale per i minorenni di Perugia, il gip del medesimo Tribunale ha disposto per il minorenne la misura cautelare del collocamento in comunità. Il sedicenne, secondo quanto riferito dai carabinieri – in più occasioni è stato notato spostarsi per le vie cittadine in bicicletta e consegnare le dosi di cocaina nascoste nei calzini. Il ragazzo ora si trova presso una comunità lontana da Assisi, affidato alle cure degli educatori.