Salvini ritira la querela per diffamazione su Facebook

Il 63enne originario di Montone aveva pubblicato un post relativo alle presenze dell'ex ministro al Parlamento europeo

0
133

PERUGIA – Il segretario della Lega, Matteo Salvini, ha deciso di ritirare la querela presentata contro un 63enne originario di Montone per averlo diffamato su Facebook con un post relativo alle sue presenze al Parlamento europeo. Vicenda per la quale è in corso il processo davanti al tribunale di Perugia. La decisione è stata comunicata dall’avvocato Claudia Eccher, legale di Salvini, al collega Valeriano Tascini, difensore dell’imputato, alla vigilia dell’udienza nella quale l’ex ministro degli interni avrebbe dovuto deporre. Se la remissione di querela sarà accettata dal 63enne, come appare probabile, il giudice pronuncerà nei suoi confronti sentenza di non doversi procedere per la remissione della querela.

The following two tabs change content below.