Priora Santa Rita: tanti i devoti che sono tornati a Cascia (VIDEO)

Suor Maria Rosa Bernardinis: la Divina provvidenza non ci ha abbandonato

0
1858
Priora delle suore di Santa Rita di Cascia, Maria Rosa Bernardinis

CASCIA – “I pellegrini e i devoti di Santa Rita che arrivano a Cascia sembra che si siano dimenticati del sisma che ha colpito l’Italia centrale due anni fa, tanto che in questi mesi stiamo registrando un’affluenza di visitatori maggiore rispetto a un anno fa e penso che anche questo sia un segno della Divina provvidenza nella quale crediamo come ci ha chiesto sempre di fare madre Maria Teresa Fasce”. E’ quanto ha detto, all’ANSA, suor Maria Rosa Bernardinis, madre priora del monastero di Santa Rita, parlando nel chiosco adiacente al santuario. “Due anni dopo il terremoto – ha aggiunto la madre priora – non è venuta meno la speranza che dalle macerie possa nascere qualcosa di nuovo”.

Suor Bernardinis ricorda come in questi 24 mesi molti devoti della Santa degli “Impossibili” e “alcuni importanti sponsor” siano stati molti vicini al santuario: “Abbiamo visto miracoli di grazia che abbiamo messo a disposizione di ciò che è più utile alla città, lasciando indietro i lavori da eseguire nella parte più antica del monastero. La nostra speranza – ha detto ancora la priora – è che gli aiuti continuino ancora ad arrivare, così da crescere anche come comunità”.

 GUARDA IL VIDEO

The following two tabs change content below.