Pescara – Perugia . Le “radiopagelle” dei Grifoni

0
142

PESCARA – Terminati i 90 minuti con il pareggio per 1 a 1 ecco a caldo le valutazioni della redazione di Umbriaradio inblu sulla prestazione dei biancorossi di Nesta.

Gabriel – 6 – Incolpevole sul tracciante di Memushaj

Rosi – 5 – Non si vede mai in impostazione e fatica in copertura. Si lascia sfuggire Sottil nell’occasione del primo gol

Gyomber – 6,5 – Si riscatta catturando mille palloni e annullando Mancuso

Sgarbi – 5 – L’espulsione ingenua mette in pericolo il risultato

Mazzocchi – 6 – Poco a suo agio sulla corsia mancina, soffre Ciofani ma regge abbastanza

Kingsley – 5,5 – Non è al meglio e si vede. Esce dopo 45 minuti

Carraro – 6 – Tutti i palloni passano per lui anche se si trova contro un centrocampo importante. Lascia spazio a Bianco nella ripresa

Dragomir – 6,5 – combatte a centrocampo è imposta senza sosta. Sale si tono nel secondo tempo.

Verre – 6,5 – Galleggia come sempre tra le linee. È bravo a trovare lo spazio per giocare al servizio dei compagni

Sadiq – 5,5 Si impegna tanto ma non trova mai il guizzo in area e pecca anche nella difesa del pallone.

Vido – 7 – Primo tempo non brillante, esce alla distanza e, oltre al pareggio, sfiora il gol in altre 2 occasioni. Bentornato.

Bianco – 6 – Entra per dare la carica  nella ripresa. Ci riesce da capitano vero

Falzerano – 7 – Spacca la partita con il suo ingresso propiziando le migliori occasioni della ripresa. Nel finale in 10 lotta per contenere.

El Yamiq – 6 – Nella mischia per il finale concitato. Non perde la calma