Perugia, scatta operazione antidroga a Fontivegge

Vi hanno preso parte 25 elementi fra Polizia, Carabinieri e Guardia di finanza

0
97
Una Volante della Polizia

PERUGIA – il bilancio finale, parla da solo: un’espulsione dall’Italia, una denuncia per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e una segnalazione per assunzione di sostanze stupefacenti. Questo è il bilancio dell’operazione interforze disposta dal questore di Perugia, Antonio Sbordone, nella zona di Fontivegge: vi hanno preso parte 25 elementi fra Polizia, Carabinieri e Guardia di finanza. Nel corso dei controlli a tappeto sono state più di 50 le persone identificate, alcune di queste con precedenti specifici in materia di stupefacenti: un nigeriano di 22 anni irregolare sul territorio nazionale è stato espulso, un tunisino di 29 anni irregolare sul territorio nazionale è stato trovato in possesso di oltre 7 grammi di marijuana e denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti con avvio delle procedure di espulsione; una 19enne russa è stata segnalata come assuntrice di sostanze stupefacenti alla prefettura perché trovata in possesso di oltre 4 grammi di cannabis.