Perugia, furto nella notte in un supermercato. Arrestati

Segnalato nella periferia del capoluogo umbro in zona San Marco, si stavano impossessando di numerose bottiglie di superalcolici

0
349
Secondo la ricostruzione dei fatti da parte dei carabinieri, il giovane albanese, che si era impossessato di 15 bottiglie di vino e superalcolici,

PERUGIA- In piena notte giungeva una telefonata al 113 della Questura, nella quale una cittadina segnalava un furto in atto presso un supermercato in zona San Marco. Grazie alle preziose descrizioni della cittadina, la Sala Operativa risultava in grado di inviare tempestivamente gli equipaggi in zona, al fine di ricercatore gli autori del furto che nel frattempo risultavano essersi allontanati a bordo di un’autovettura.

Poco dopo la volante intercettava l’autovettura con le due persone segnalate, un cittadino italiano di origini straniere classe 1998 con precedenti di polizia e un cittadino italiano di origini straniere classe 1993, immune da pregiudizi di polizia, i quali venivano bloccati ed arrestati dalla pattuglia. A bordo del veicolo venivano rinvenute svariate bottiglie di superalcolici che poco prima erano state asportate all’interno del citato supermercato, mediante la forzatura di una porta posteriore.

Grazie alla segnalazione della cittadina ed al tempestivo intervento delle volanti, i due cittadini italiani venivano tratti in arresto per il reato di furto aggravato in concorso e messi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa dell’udienza di convalida.