Nel Pd umbro ultimi giochi di sponda in vista del congressso

Martedì 6 novembre la presentazione ufficiale delle firme e mercoledì 7 la presentazione delle firme

0
136
Si sono conclusi i congressi provinciali del Pd in Umbria. Leonardo Miccioni, consigliere comunale del capoluogo umbro, è il nuovo segretario provinciale di Perugia con oltre l’80% dei consensi. A Terni vince Paolo Silveri va oltre il 60% dei consensi.
Militanti del Pd

PERUGIA – La clessidra è stata capovolta: mercoledì entro le 20 ci sarà la presentazione ufficiale di candidature e firme. Chi vuole partecipare alla corsa per la segreteria regionale del Pd umbro è il momento che metta nero su bianco la sua volontà. Giochi di sponda e di rinterzo non sono più possibili, ad impedirli è lo stesso Statuto del partito. Al momento, e il condizionale è più che mai d’obbligo, in campo ci sono il parlamentare Walter Verini, il sindaco di Gualdo Cattaneo Andrea Pensi e l’ex sottosegretario Gianpiero Bocci. Dietro di loro gli schieramenti si vanno componendo con qualche sorpresa: ad esempio la scelta che sembra aver fatto la presidente della Regione Catiuscia Marini di appoggiare la candidatura Bocci, avversario di tante battaglie. Il tutto in nome dell’unità del partito in un momento particolarmente delicato visti gli appuntamenti delle elezioni amministrative e poi delle europee. I giochi si aprono, occhi aperti.

P.P.Bur

The following two tabs change content below.