Napoli – Perugia. Le “radiopagelle” dei Grifoni

0
162

NAPOLI – Al termine dei novanta minuti ecco le valutazioni della redazione di Umbriaradio inBlu sulla prestazione dei biancorossi di Serse Cosmi usciti sconfitti dal San Paolo contro il Napoli.

Fulignati – 6,5 – Ferma Lozano a tu per tu con lui nel primo tempo. Puntuale su tutti gli interventi, capitola solo su rigore

Rosi – 6 – Si vede la sua lunga esperienza in campo. Pochi pericoli dalla sua parte

Gyomber – 6,5 – Combatte contro tutto e tutti. Perno inamovibile della difesa

Sgarbi – 6 – Il pomeriggio non è dei più semplici ma se la cava senza errori madornali

Falasco – 6 – Nella difesa a 3 è a suo agio. prova ad aiutare Nzita quando possibile

Nzita – 5 – Costantemente in difficoltà, procura il primo rigore perdendosi Llorente in area

Falzerano – 6,5 – Tra i migliori sia in fase di interdizione che di spinta

Carraro – 5,5 – Poco protetto va in difficoltà contro i palleggiatori del Napoli. Esce a metà ripresa

Buonaiuto – 5,5 – Qualche spunto offensivo in una partita

Iemmello – 5 – Sfortunato sella prima occasione della partita si innervosisce e sbaglia molto. Procura il rigore avversario con un mani inspiegabile in area e fallisce quello che potrebbe riaprire la gara.

Falcinelli – 6,5 – Prestazione importante e di personalità. Tiene alta la squadra, serve assist e sfuora il gol di testa nella ripresa

Melchiorri – sv

Konate – 6,5 – Entra e si vede. Combatte senza paura, conquista tanti palloni e prova anche la conclusione dal limite

Dragomir – 5,5 – il suo ingresso è quasi impercettibile. Incide poco nel bene e nel male