Mercatone Uno, due nuovi accordi firmati al Mise

Previsto il rientro del gruppo in procedura di amministrazione straordinaria e sblocco della cassa integrazione straordinaria

0
110
Mercatone Uno a Magione

PERUGIA – Sono stati siglati al Ministero dello Sviluppo Economico due accordi per il rientro del Gruppo Mercatone Uno in procedura di amministrazione straordinaria e per lo sblocco della cassa integrazione straordinaria per i lavoratori fino al 31 dicembre 2019, a seguito del fallimento della società acquirente Shernon. Al tavolo, presieduto dal vice capo di gabinetto Giorgio Sorial e dal sottosegretario Davide Crippa, riferisce una nota, hanno preso parte i rappresentanti del ministero del Lavoro, i nuovi commissari straordinari, le Regioni Umbria, Lombardia, Toscana, Piemonte, Lazio, Puglia, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, la Provincia di Trento e le sigle sindacali.

The following two tabs change content below.