Mercato: Melchiorri e Leali verso l’addio. Sale l’attesa per Perugia – Roma

0
826

PERUGIA – Mancano ancora 2 giorni al grande appuntamento per la prima dei Grifoni allo stadio “Curi” dopo il ritiro di Pietralunga. Per l’occasione l’avversario di prestigio come la Roma completerà il rituale appuntamento di inizio stagione con la presentazione al pubblico dello staff tecnico, della rosa e, novità di quest’anno, della nuova maglia da gioco.
La città sta rispondendo con grande interesse, nonostante il periodo vacanziero, con quasi 9000 biglietti già venduti, di cui circa 3500 ai tifosi ospiti. Numeri che saranno ritoccati da qui a mercoledì alle 19, orario di inizio della serata.

Intanto, dopo la cessione di Mustacchio e l’arrivo del portiere Vicario, proseguono in questa fase le trattative soprattutto per il mercato in uscita. Federico Melchiorri, in scadenza a giugno 2020, sarebbe sempre più vicino all’addio direzione Pescara, sempre che si trovi un accordo tra la domanda di circa 1 milione di euro e l’offerta che sarebbe di 500000 euro.
Anche Nicola Leali, chiuso dalla presenza di Vicario, potrebbe lasciare il Grifo direzione Ascoli, formazione che gli garantirebbe il posto da titolare. In questo caso potrebbe avvenire uno scambio di prestiti con il dirimpettaio Fulignati, classe 94, che lascerebbe i bianconeri per accasarsi al Perugia. Ancora in stand by le posizioni di Monaco e Moscati, entrambi richiesti dal Catania di Andrea Camplone, ma restii ad accettare la discesa in serie C.