Insulti alla ex presidente Marini, il Comune di Todi revoca patrocinio alla manifestazione

"Non c'entra la Marini" ha spiegato il sindaco Ruggiano (Forza Italia). "Con le istituzioni, se le guido io non si fa politica di parte".

0
520
Il volantino incriminato

TODI – Il Comune di Todi – guidato dal sindaco Antonino Ruggiano, FI – ha deciso di revocare il contributo economico e il patrocinio a una manifestazione di mongolfiere dopo un volantino con riferimenti alla ex presidente della Regione Catiuscia Marini, Pd, e alle vicende giudiziarie legate all’indagine sui presunti concorsi pilotati all’ospedale di Perugia (che l’hanno portata a lasciare l’incarico). Nel volantino compare una foto di Marini, in occasione di uno degli ultimi voti in Consiglio, con la scritta sopra “l’indiavolita” e le foto di alcune mongolfiere. “La vita è come una ruota – è riportato sotto -, oggi gira bene a te e domani a me, e non appena il mio evento decollerà la tua carriera politica sarà finita”. Il sindaco Ruggiano dopo avere diffidato l’associazione a ritirare immediatamente il materiale distribuito “in quanto giudicato di natura politica” e “avendo ricevuto una risposta fermamente negativa” ha revocato il patrocinio e il contributo. “Non c’entra la Marini” ha spiegato Ruggiano. “Con le istituzioni – ha aggiunto -, se le guido io non si fa politica di parte. Sono di tutti. Poi ognuno la pensa come gli pare e ha le sue idee ma le distribuisci senza il simbolo del Comune”.

Le reazioni E apprezzamento per la posizione è stato espresso su Facebook da Marini. “Voglio ringraziare pubblicamente il sindaco Ruggiano e la Giunta comunale di Todi – ha scritto – per avere mostrato fermezza su una squallida vicenda. E non penso solo alla mia persona, abituata nel tempo a costruirsi una forte corazza contro questi vili e ripetuti attacchi, ma alle altre persone che con questo gesto del Comune sanno che esiste un limite alla denigrazione e alla violenza verbale che può essere più distruttiva di quella fisica”. “Voglio esprimere anche pubblicamente, cosa che ho fatto già in privato, i miei complimenti al sindaco Antonino Ruggiano, per essere stato, in tempi dove insulto e volgarità sono utilizzate con troppa disinvoltura anche dagli esponenti della politica, un richiamo al rigore e alla correttezza” ha scritto sempre su Fb la presidente dell’Assemblea legislativa, Donatella Porzi, Pd. “Le contrapposizioni politiche – ha aggiunto – non dovrebbero mai scadere a questi livelli”.

L’autore: “Non mi pento” “Chiedere scusa? Non ci penso proprio, anzi, vado avanti e altri volantini identici sono stati e saranno distribuiti”: a dirlo è Ralph Shaw organizzatore della Todi Sagrantino cup, manifestazione di mongolfiere dopo le polemiche per un volantino nel quale si pubblicizza con frasi ritenute offensive nei confronti della ex presidente della regione Catiuscia Marini la Todi Sagrantino cup di mongolfiere. “Quel volantino – ha sostenuto Shaw – l’ho fatto io. Non è politico e non è diffamatorio”. Dopo avere rivendicato di organizzare la manifestazione da oltre 30 anni ha quindi detto di “essere stato boicottato”. “Ho avuto la Marini sempre contro – ha affermato -, da quando era impegnata al Comune di Todi. Mi danno l’elemosina. Ora basta”. La Todi Sagrantino cup è in programma a Todi dal 26 luglio al 4 agosto con una settantina di mongolfiere provenienti da tutto il mondo.