Il ‘Sea Side Quartet ‘ in concerto per il Jazz Club Perugia

La formazione guidata dal clarinettista Nico Gori in omaggio alla 'swing era', protagonista dell'appuntamento in programma venerdì 14 febbraio alla Sala Raffaello dell'Hotel Brufani

0
153
Il 'Sea Side Quartet', la formazione guidata dal clarinettista Nico Gori in concerto per il Jazz Club Perugia

PERUGIA- Sesto appuntamento con la Stagione del Jazz Club Perugia. Venerdì 14 febbraio alle ore 21.30 alla Sala Raffaello dell’Hotel Brufani è la volta del Sea Side Quartet di Nico Gori. Nella serata di San Valentino, il clarinettista e sassofonista, che vanta collaborazioni con artisti del calibro di Tom Harrell, Fred Hersch, Stefano Bollani e molti altri, presenterà nel capoluogo umbro il suo nuovo quartetto che lo vede assieme a Piero Fassi al pianoforte, Nico Pellegrini al contrabbasso e Vladimiro Carboni alla batteria.

Il nome Sea side prende spunto proprio dal luogo di ritrovo per le prove, vicino al mare, sulla costa livornese, fonte di grande ispirazione. Qui è nato, infatti, il doppio album dal titolo Opposites pubblicato per l’etichetta Philology e che è composto da due dischi polarmente opposti; il primo è dedicato alle ballad, alle canzoni lente ma con ritmo; il secondo invece è composto da brani molto veloci e dal ritmo molto serrato, senza tralasciare l’aspetto melodico. Il tutto sorretto da uno swing di grande stile. Il repertorio del quartetto infatti spazia dal jazz tradizionale a brani originali, con chiari riferimenti alla swing era dei maestri Benny Goodman e Count Basie. La caratteristica principale del Nico Gori Sea Side Quartet, è, oltre alla qualità della musica, il grande affiatamento tra gli stessi musicisti che collaborano da anni e costituiscono il nucleo centrale del Nico Gori Swing Tentet, una vera e propria mini orchestra swing di dieci elementi in puro stile Cotton Club.

The following two tabs change content below.