Il riconoscimento European City of Sport 2021 per la città di Terni

Nel Salone d’Onore del Coni a Roma, la cerimonia alla presenza del presidente del Coni Giovanni Malagò e il presidente di Aces Europe Gian Francesco Lupattelli

0
69
Al centro Francesco Ferranti, presidente del Consiglio comunale di Terni

TERNI – Un riconoscimento importante per la città di Terni. Lunedì mattina, nel Salone d’Onore del Coni a Roma, il Comune ha ricevuto la benemerenza europea dello sport e della salute, contestualmente all’ufficializzazione del riconoscimento di European City of Sport 2021. Alla cerimonia hanno partecipato il presidente del Coni Giovanni Malagò il presidente di Aces Europe GianFrancesco Lupattelli. Per il comune di Terni era presente Francesco Ferranti presidente del consiglio comunale.

Da Terni Il sindaco di Terni Leonardo Latini, impegnato  nelle cerimonie della festa delle Forze Armate, è stato rappresentato dal presidente del consiglio comunale Francesco Ferranti. “Sono orgoglioso di aver rappresentato la città in quest’occasione – ha detto Francesco Ferranti – perché ritengo che gli eventi sportivi, grazie anche ai numerosi nostri atleti che rendono onore a Terni a livello internazionale, possano contribuire in modo decisivo ad un rilancio economico del territorio ternano”. Della delegazione di Terni hanno fatto parte anche il dirigente comunale allo sport Andrea Zaccone e il delegato del CONI provinciale Francesco Tiberi.