Festival di Spoleto, per la serata conclusiva arriva il ministro Salvini

Il leader della Lega atteso in piazza Duomo, dove potrebbe rilanciare la candidatura di Donatella Tesei nella corsa alla presidenza della Regione Umbria

0
278
Matteo Salvini durante una visita a Spoleto

SPOLETO – Ci sarà anche il ministro degli Interni, Matteo Salvini, stasera alla chiusura della 62esima edizione del Festival di Spoleto. Il leader della Lega si accomoderà in piazza Duomo per seguire il concerto finale dell’Orchestra e il Coro del Teatro dell’Opera di Roma che eseguiranno il repertorio francese di Giuseppe Verdi, diretti da Daniele Gatti. Il maestro del Coro è invece Roberto Gabbiani. La visita di Salvini, l’ennesima in Umbria, è data come “istituzionale”. L’arrivo di Salvini coincide con l’ennesima bufera politica in seno al Governo, questa volta per dei presunti fondi arrivati al Carroccio dalla Russia di Putin. Ma con il ministro ci sarà anche l’occasione per avere, una volta di più, la conferma che la candidata presidente alla Regione dell’Umbria sarà, per la Lega, la senatrice Donatella Tesei, ex sindaco di Montefalco.

The following two tabs change content below.