Elezioni a Foligno: Salvini e Gentiloni infiammano la sfida (VIDEO)

Il leader della Lega e quello del Pd a sostegno delle candidature di Zuccarini e Pizzoni

0
517

FOLIGNO – Il ministro degli Interni Matteo Salvini e il presidente del Partito democratico, nonché ex premier, Paolo Gentiloni, accendono la sfida tra i candidati a sindaco Stefano Zuccarini (centrodestra) e Luciano Pizzoni (centrosinistra) in vista del ballottaggio di domenica 9 giugno. Il leader della Lega ha scaldato le centinaia di persone accorse nel pomeriggio in piazza della Repubblica, quello del Pd ha parlato alla gente che ha affollato l’Auditorium San Domenico.

Salvini ha invitato a “scrivere la storia della città”, chiedendo agli elettori di dare una guida diversa a Foligno dopo 70 anni di centrosinistra. Gentiloni ha fatto appello alla sobrietà e alla “competenza di Pizzoni”. Stili diversi ma con un obiettivo comune: arrivare ai cuori e alle teste dei folignati.

A tenere banco nei discorsi dei due leader è stato anche il debito pubblico che l’Unione europea chiede di tenere sotto controllo al Governo del premier Giuseppe Conte. Salvini ha detto chiaramente che i vincoli si possono superare, Gentiloni si è detto preoccupato della fotografia che l’Ue fa dell’Italia. Nel video che segue la sintesi di quanto espresso da Salvini e Gentiloni.