Economy of Francesco, Francesco ad Assisi il 28 marzo 2020

La data, anche se non ancora ufficiale, è stata data dal vescovo di Assisi, mons. Sorretino

0
180
Il vescovo Domenico Sorrentino con Papa Francesco

CITTA’ DEL VATICANO – “Da quello che abbiamo percepito, il Papa sarà ad Assisi un solo giorno, e con ogni probabilità sarà il momento conclusivo”. Così mons. Domenico Sorrentino, arcivescovo-vescovo di Assisi, ha risposto alle domande dei giornalisti durante la conferenza stampa di presentazione – in sala stampa vaticana – dell’ evento “Economy of Francesco”, in programma ad Assisi dal 26 al 28 marzo. Il presule non ha dato per certo la data del 28 marzo, per la presenza del Papa: “Non sono autorizzato a darla per certo”, ha precisato, ricordando che nella lettera scritta in preparazione all’ iniziativa Francesco “non ha scritto nulla di preciso, e quindi neanche io posso essere preciso”.

Evento e studio “Economy of Francesco è un evento di studio, di incontro, di confronto, di ricerca, tra giovani studiosi e operatori dell’ economia, convocati da Papa Francesco”, ha spiegato il vescovo, ricordando che “l’ispirazione di questo evento è tutta nel magistero del Papa, che fin dall’Evangelii gaudium e poi nella Laudato si’ , ha denunciato vigorosamente lo stato patologico di tanta parte dell’ economia mondiale, parlando di una ‘ economia che uccide’ , e mostrando come essa uccide insieme le persone e l’ambiente, uccidendo così anche il futuro”. “Affrontare le sfide dell’ economia facendo leva sui giovani”, lo scopo dell’ iniziativa, che “ha trovato nel Santo Padre un’ adesione entusiasta. I giovani possono fare la differenza. Sono il futuro in tutti i sensi, anche il futuro dell’ economia”. Sarà la quarta volta che il Papa si recherà ad Assisi, ha sottolineato Sorrentino, citando il discorso fatto da Bergoglio nel Santuario della Spogliazione, sorto nel luogo in cui, “con il suo gesto profetico”, il “poverello” di Assisi ha compiuto “non un atto anti-economico, ma un atto di fondazione di un’ economia alternativa”.