Coronavirus, in Umbria c’è un nuovo caso. Restano vuote le terapie intensive

Positivo il papà del bambino ricoverato nei giorni scorsi. Stabili tutti gli altri indicatori

0
203
coronavirus umbria positivi tamponi

PERUGIA – Dopo i sei segnalati sabato e i due di domenica, un nuovo caso di coronavirus è stato accertato in Umbria nelle ultime 24 ore. Si tratta del papà del bimbo di 15 giorni ricoverato nei giorni scorsi insieme alla mamma. L’uomo, 42 anni, è totalmente asintomatico e si trova ora in isolamento domiciliare. Negativo al test invece l’altro figlio della coppia, di 6 anni. Secondo i dati aggiornati ad oggi, salgono quindi a 32 gli attualmente positivi, mentre sono 1.475 complessivamente i contagi dall’inizio della pandemia. Non si registrano ormai da diversi giorni, nuovi guariti, (fermi a 1.363). Stabili anche i ricoverati, sette, nessuno in terapia intensiva. Nell’ultimo giorno sono stati eseguiti 261 tamponi, 122.665 complessivi.