Busitalia in sciopero, a rischio anche treni regionali e Minimetrò

4 ore di stop in programma venerdì 17 maggio

0
166
Un autobus di Busitalia alla stazione di Ponte San Giovanni a Perugia

PERUGIA – La Segreteria Nazionale di una sigla sindacale autonoma ha proclamato, nella giornata di Venerdì 17 maggio 2019 uno Sciopero Nazionale di 4 ore dalle ore 17:00 alle ore 21:00. A rischio, in base all’adesione alla mobilitazione, ci sono autbous urbani ed extraurbani, ma anche treni regionali ed il servizio del Minimetrò di Perugia. Di seguito i dettagli.

Provincia di Perugia Oltre ai servizi di linea urbana ed extraurbana, sarà interessata anche la navigazione sul Lago Trasimeno, il Minimetrò di Perugia, i percorsi meccanizzati dei parcheggi “Spoletosfera” e “Ponzianina-Rocca e Posterna” a Spoleto. In ogni caso le corse che partono dal capolinea prima dell’orario dello sciopero raggiungeranno comunque il capolinea di destinazione. Per quanto riguarda le biglietterie perugine, il servizio sarà garantito con il normale orario in piazza Partigiani, mentre non sarà garantito a Fontivegge e in piazza Italia. Normalmente aperte scale mobili e ascensori.

Provincia di Terni Oltre agli autobus urbani ed extraurbani e ai treni, a rischio c’è la Funicolare di Orvieto. I treni che partono dalla stazione di origine non saranno garantiti in caso di adesione. Per informazioni: 075-9637637 – 0744-492703 – www.fsbusitalia.it