Auguri di Natale a ritmo di Gospel da Umbria Jazz

Tre appuntamenti in programma il 23 e 24 dicembre a Perugia e ad Assisi, con uno dei migliori gruppi vocali statunitensi, in un'iniziativa realizzata assieme alla Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia

0
310
Il New Direction Gospel Choir of Tennessee State University

PERUGIA- Saranno le voci del New Direction Gospel Choir of Tennessee State University a portare gli auguri di Natale delle Fondazioni Cassa di Risparmio di Perugia e Umbria Jazz alle città di Perugia e Assisi il 23 e il 24 dicembre.

Protagonista dell’appuntamento, che prenderà avvio domenica 23 dalla Basilica di San Pietro a Perugia alle ore 18, uno dei primi cori nel suo genere riconosciuto a livello internazionale. Il giorno della vigilia di Natale, invece, il concerto sarà replicato in mattinata alle 10.15 presso la Casa Circondariale di Capanne; la musica nelle carceri è un avvenimento non comune, ma in passato ha avuto, specialmente in America, trascorsi rimasti leggendari. Esperienza che Umbria Jazz, ha già sperimentato nel corso degli anni : precisamente nel 1988 nell’allora struttura detentiva di Piazza Partigiani con i Bushrock, e nel 2009 e 2016 sempre nel Carcere di Capanne con i Funk Off. Quest’anno, anche grazie all’impegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia questo momento di solidarietà e condivisione attraverso il linguaggio della musica si rinnova, per portare un messaggio di pace e fratellanza anche a coloro che per la condizione in cui si trovano non vivono questo momento dell’anno in maniera serena e gioiosa. Infine, sempre il 24 dicembre la formazione vocale statunitense farà tappa presso la Chiesa di San Pietro ad Assisi per un ultimo concerto che avrà inizio alle ore 17.30.

Il New Direction Tennesse State Gospel Choir, fondato nel 1997 da Travis Bryan e oggi diretto da Justin Butler, è composto da giovani musicisti laureati presso la Tennessee State University e da solisti di altissimo livello che provengono anche da altri ambienti musicali, per un totale di una trentina di artisti. Il loro obiettivo è quello di plasmare un suono che abbraccia gospel contemporaneo e tradizionale, canti di Chiesa, spiritual e inni in stile classico. In ogni caso, lo scopo del New Direction Gospel Choir resta quello di portare un messaggio di pace e speranza attraverso il canto, diffondendo la parola di Dio. Il New Direction Tennesse State Gospel Choir, il sarà, inoltre, tra i protagonisti della 26esima edizione di Umbria Jazz Winter, in programma dal 28 dicembre al 1 gennaio ad Orvieto.

The following two tabs change content below.