Ast, è sfato rinviato a giugno il confronto al ministero

Il cambio di data segue le richieste dell'azienda e delle organizzazioni sindacali

0
64
Lo stabilimento Ast

TERNI – E’ stato rinviato al 6 giugno, alle 10.30, il tavolo relativo alla situazione di Acciai speciali Terni, inizialmente programmato per il 14 maggio, convocato dal ministero dello Sviluppo economico. Lo ha comunicato lunedì mattina la segreteria del vice capo di gabinetto, Giorgio Sorial, alle parti interessate. Il rinvio – secondo quanto si apprende – segue le richieste dell’azienda e delle organizzazioni sindacali, che non hanno ancora concluso il confronto in sede locale sui vari punti del piano industriale illustrato da Ast e avviato la trattativa sulla piattaforma di secondo livello. Il prossimo e al momento ultimo incontro in fabbrica in calendario è previsto per il 22 maggio.