Assisi, molesta i clienti di un locale e aggredisce i poliziotti

Arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e denunciato per atti osceni

0
181

ASSISI – Ubriaco, seminudo e senza documenti. Per questo un cittadino marocchino di 34 anni, senza fissa dimora e con precedenti di polizia ed irregolare sul territorio nazionale, è stato dagli agenti di Assisi. Il fatto è accaduto qualche giorno fa in un locale della zona. La pattuglia della polizia si è fermata dopo aver notato l’uomo seminudo e ubriaco provocare disagio e paura nei clienti del locale. L’uomo si è rifiutato di dare le proprie generalità e mentre gli agenti lo accompagnavano in macchina in commissariato per il riconoscimento, il 34enne ha iniziato a dare in escandescenza, arrivando a minacciare i poliziotti e scagliandosi contro di loro tanto da far cadere un agente a terra. Una volta bloccato, l’uomo è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e denunciato per atti osceni.