Assisi, alla Colussi firmato l’accordo tra azienda e sindacati

Soddisfatte le organizzazioni sindacali di categoria Fai-Cisl, Flai-Cgil, Uila-Uil ed Rsu

0
84
Vertenza Colussi, l’azienda annuncia il licenziamento per 125 lavoratori. La dirigenza del gruppo Colussi ha dichiarato presso la Confindustria di Perugia l’ apertura della procedura di licenziamento collettivo per 125 lavoratori del sito di Petrignano di cui 115 operai, 5 impiegati e 5 impiegati della So.Ge.Sti
L'ingresso dello stabilimento Colussi di Petrignano
ASSISI –  Le organizzazioni sindacali di categoria Fai-Cisl, Flai-Cgil, Uila-Uil ed Rsu dello stabilimento Colussi di Petrignano di Assisi hanno sottoscritto l’accordo con la Colussi Group, dopo mesi di trattative. L’intesa – riferiscono i sindacati – prevede una nuova turnazione che fornisce una certezza in ottica plurisettimanale, un aumento della paga oraria del 37 per cento sul turno notturno e del 50 per cento sul lavoro domenicale, e un premio economico di 800 euro in busta paga.