Arrestati corrieri della droga mentre viaggiavano verso Perugia

Sono stati così rinvenuti 10 mila euro in contanti e quasi un chilo e mezzo di hashish nascosto nel retro,

0
99
La droga sequestrata
La droga sequestrata

PERUGIA – La Guardia di finanza ha arrestato due corriere della droga  mentre con l’auto, a tutta velocità, stavano raggiungendo Perugia. L’apparente assenza di motivi per quella “fretta” ha insospettito i finanzieri, che hanno deciso di effettuare una perquisizione dell’auto e delle due persone a bordo. Sono stati così rinvenuti 10 mila euro in contanti e quasi un chilo e mezzo di hashish nascosto nel retro, pronto per essere rivenduto a circa ventimila euro. I due corrieri della droga, residenti nella provincia e originari, rispettivamente, del Casertano e del Marocco, sono stati arrestati. I due uomini si trovano ora nella casa circondariale di Capanne.

The following two tabs change content below.