A Perugia torna l’appuntamento con la ‘Grifonissima’

La gara podistica attraverso le strade del centro storico del capoluogo umbro, giunta alla sua 39esima edizione, partirà da Corso Vannucci domenica 12 maggio alle ore 9.30

0
242
La partenza dalla cornice di Corso Vannucci, di una delle passate edizioni della 'Grifonissima'

PERUGIA- Sono quasi 4 mila i partecipanti attesi alla Grifonissima, manifestazione podistica giunta alla 39sima edizione che si correrà a Perugia questa domenica 12 maggio.
Organizzata da UniCredit Circolo del capoluogo umbro con il gruppo sportivo Asd Grifonissima, costituisce un’occasione sportiva e sociale di elevatissima notorietà, profondamente radicata nella città di Perugia e Provincia, in cui studenti, famiglie, scuole, enti di propaganda sportiva si uniscono in un ideale di sportività, di integrazione, di cultura, di rispetto per la natura ed attenzione per gli spazi del centro storico della città di Perugia.

Il grande numero di iscritti e partecipanti ai percorsi fanno di questo evento uno dei più riusciti d’Italia. Come consueto la manifestazione si articolerà in due percorsi (competitivo e non competitivo). Nella sezione non competitiva è di grande rilievo la partecipazione delle scuole della città che aderiscono con entusiasmo alla manifestazione. Come di consueto l’iscrizione degli studenti è completamente gratuita ed alle scuole che partecipano viene riconosciuto un buono per l’acquisto di materiale didattico-sportivo.

Il percorso competitivo si snoderà totalmente all’interno del centro storico sulla distanza di 10,5 Km con inclusi Corso Garibaldi, Porta Sant’Angelo e Via Faina. Previste altre novità, come l’ampliamento delle categorie femminili che saranno premiate nel percorso competitivo da 10,4 chilometri e la prima partecipazione dell’Avis; sinergie anche con progetto Pink is Good (a favore di donne colpite da tumori femminili) e il Magnifico Rione di Porta Eburnea.

Confermata la tradizionale partenza da Corso Vannucci, alle ore 9.30, come anche l’arrivo al Santa Giuliana che sarà così diviso: gli agonisti (ne sono previsti circa 800) taglieranno il traguardo in pista (dove gli atleti potranno usufruire degli spogliatoi e di tutti i servizi necessari), mentre gli iscritti alla non competitiva (3,5 chilometri), per lo più studenti e famiglie, saranno attesi all’adiacente parco dove si terranno anche le premiazioni, l’animazione, il servizio di ristoro, e si svolgerà l’immancabile festa finale.

The following two tabs change content below.