A Castelluccio è iniziata la raccolta della lenticchia

0
58
La Piana di Catelluccio

NORCIA – E’ iniziata a Castelluccio di Norcia la raccolta della lenticchia, che proseguirà almeno per tutto il mese di agosto. E’ il terzo raccolto post sisma e si annuncia in linea con quello dello scorso anno, quando sul Pian Grande gli agricoltori ricavarono circa 3.500 quintali del pregiato legume. “In questo momento stiamo raccogliendo ciò che abbiamo seminato a fine marzo, poi nella seconda parte di agosto e inizio settembre si raccoglierà invece il frutto della semina più tardiva”, spiega Gianni Coccia, portavoce degli agricoltori di Castelluccio. Il raccolto 20119 arriverà confezionato sugli scaffali dei supermercati soltanto a inizio ottobre, dopo le varie fasi di pulitura e controlli da parte degli enti preposti a certificare l’originalità del prodotto. E’ stato invece un luglio “complicato” sul fronte delle presenze turistiche e “questo – spiega Coccia – anche perché la nostra famosa fioritura quest’anno, per colpa della siccità, è durata veramente molto poco”. I turisti che hanno deciso di salire sulla “perla” dei Sibillini non sono stati numerosi e “questo ci impone di riflettere su come far vivere Castelluccio anche al di là della fioritura”, aggiunge Coccia. Che suggerisce di pensare a una serie di eventi o appuntamenti vari che “possano attirare turisti e visitatori per almeno tutta l’estate, quando le condizioni meteo permettono comodamente di raggiungerci”.