‘A bottega, in Galleria. A Perugia in scena l’improvvisazione artistica

Alla Galleria Nazionale dell’Umbria, torna l'appuntamento con il live drawing realizzato in collaborazione con Becoming X e Biblioteca delle Nuvole quest'anno sulle tracce di Leonardo e Perugino

0
274
Un momento della passata edizione di 'A bottega, in Galleria'

PERUGIA- A bottega, in Galleria, è il titolo dell’evento interamente dedicato alla cultura dell’improvvisazione artistica, in programma questo mercoledì 10 luglio a partire dalle ore 21 a Perugia. Anche quest’anno, la Sala Podiani della Galleria Nazionale dell’Umbria è pronta ad ospitare l’originale progetto realizzato in collaborazione con Becoming X, collettivo di artisti, disegnatori, fumettisti, designer e con la Biblioteca delle Nuvole, una delle più grandi realtà bibliotecarie pubbliche in Italia dedicate al fumetto e al disegno.

Un vero e proprio live drawing, che prenderà forma e ruoterà intorno alle opere di Pietro Vannucci Perugino di cui la Pinacoteca del capoluogo umbro custodisce la principale raccolta, e intorno alla Madonna Benois, capolavoro giovanile di Leonardo Da Vinci, prestato dal Museo dell’Ermitage di San Pietroburgo, e esposto in Galleria dal 4 luglio al prossimo 4 agosto in occasione delle celebrazioni dei cinquecento anni dalla morte del grande artista del rinascimento italiano.

A bottega, in Galleria, vedrà la partecipazione di oltre trenta illustratori che, dalle 21 alle 23.30, realizzeranno in diretta, ognuno con la propria impronta stilistica, le opere sui pannelli di grande formato appositamente allestiti nella Sala Podiani, su musiche selezionate proprio per questa occasione, trasformando lo spazio in un armonico esempio di fusione tra illustrazione e musica, in equilibrio tra contemporaneità e tradizione.

A bottega, in Galleria, è, quindi, un evento che mira a fare incontrare tra loro musica e improvvisazioni artistiche di talentuosi illustratori, così da fondere due ambiti artistici, l’arte visiva e la musica, in un omaggio alla creatività in tutte le sue forme e fuori dagli schemi.

Le tavole realizzate nel corso della serata, entreranno, poi, a far parte della collezione della Galleria Nazionale dell’Umbria, come per la precedente edizione.

La partecipazione all’evento A bottega, in Galleria è gratuita.

Per informazioni, si può telefonare al numero 075.58668436

The following two tabs change content below.