Scheggino, tutto pronto per la due giorni col “Diamante Nero”

Domenica la grande frittata da record al tartufo

0
96
La frittata al tartufo da record, principale attrazione anche quest'anno della manifestazione

SCHEGGINO – A Scheggino domani e domenica torna il “Diamante Nero”, una due giorni dedicata al tartufo della Valnerina. Il “re della tavola” sarà celebrato con numerose iniziative, quella più attesa sarà ancora la frittata da record che verrà preparata domenica pomeriggio: saranno utilizzate 2.600 uova e 70 chilogrammi di tartufo. La madrina d’eccezione per questa 14/a edizione sarà la conduttrice ed ex Miss Italia, Cristina Chiabotto. Ma quest’anno ci sarà anche una novità: la degustazione, sempre domenica pomeriggio, delle pizze con vari condimenti a base di tartufo e sarà presente anche il campione del mondo di pizza, Federico Visinoni. Tanti gli appuntamenti in programma nelle due giornate e non solo gastronomiche, si terrò anche l’assemblea dell’associazione “Città del tartufo”, oltre a varie iniziative alla scoperta del territorio. Dalla cicloescursione all’esperienza del rafting, dalla “Truffle experience” di cava dei tartufi fino alle “dolci note sul Nera”. Non mancheranno iniziative per i più piccoli, così come musica e spettacoli. Atteso il concerto di Umberto Smaila domani alle 18.

Il programma de “Il Diamante Nero” si aprirà domani mattina con “La SpoletoNorcia Gravel”, cicloescursione su terreni misti lungo il tracciato della ex ferrovia Spoleto – Norcia e della greenway del Nera (iscrizioni ore 8 in piazza Carlo Urbani). Alle 9,45 l’apertura degli stand espositivi della mostra mercato per le vie di Scheggino, mentre alle 10 presso lo Spazio Arte Valcasana si terrà l’assemblea dell’associazione Città del tartufo. Alle o11 presso l’Activo Park sarà possibile immergersi nella “Truffle experience”, incontri formativi e caccia al tartufo a cura di Truffle Land. Nel pomeriggio, invece, due appuntamenti con la cucina: un laboratorio per i bambini “Mani in pizza cooking show”, a cura di Fabrizio Petrucci e in collaborazione con i ragazzi dell’Istituto Alberghiero di Terni, e un cooking show sul piatto tipico di Scheggino, la trota al tartufo, a cura di Massimo Infarinati e Guglielma. Il connubio tra formaggio e tartufo sarà invece protagonista delle degustazioni a cura di Grifo Latte, alle 17,15, mentre alle 18 in piazza Carlo Urbani l’imperdibile concerto di Umberto Smaila, ad ingresso gratuito. Ad arricchire la giornata anche i giochi per bambini in piazza Urbani con “Pepito”.

Domenica 14 aprile, dopo l’apertura degli stand espositivi alle 10, un altro appuntamento con “Truffle experience”, alle 10,30. Alle 11, invece, un assaggio di teatro: Nando & Maila con Kalinka, a cura di Fontemaggiore. Alle 12 per i più piccoli lo spettacolo “Il segreto del bosco”, a cura di Tieffeu, mentre nel primo pomeriggio nelle vie di Scheggino risuoneranno le irresistibili note della P-Funking band. L’appuntamento più atteso alle 16 con la realizzazione della frittatona al tartufo. Le degustazioni proseguiranno alle 17,30, con la pizza al tartufo ed il “condimento più buono”. Alle ore 18, poi, grazie alla Grifo Latte, sarà possibile assistere (con relativo assaggio) alla filatura della mozzarella, mentre in contemporanea in piazza Urbani si potrà assistere al live show della “Swingle kings band”. Durante la giornata in piazzetta di Borgo spazio anche alla magia, con Magic Andrea. Sia il sabato che la domenica sarà visitabile la mostra “Alter Ego” di Massimo Federici allo Spazio Arte Valcasana, ma sarà possibile anche scoprire il rafting grazie al centro Pangea. I ristoranti di Scheggino, infine, offriranno per l’occasione menù dedicati.