Perugia, palloncini arancioni contro la tratta esseri di umani

Sono stati liberati a Villa umbra con il messaggio #Liberailtuosogno

0
44

PERUGIA – In occasione della “Giornata europea contro la tratta di esseri umani”, nel cortile di Villa Umbra, a Perugia sono stati liberati in aria numerosi palloncini arancioni con il messaggio #Liberailtuosogno.

Gesto Un gesto definito “semplice, ma di alto valore simbolico” per celebrare la 12/a Giornata europea contro la tratta di esseri umani, che ricorre il 18 ottobre, cui hanno aderito Regione e Scuola umbra di amministrazione pubblica. La Giornata europea ricorre in occasione del terzo incontro del “Corso sulla tratta nel sistema di protezione internazionale”, formazione gratuita avviata a settembre che, organizzato dalla Scuola, si inserisce nell’ambito del progetto ‘Puzzle’-Interventi per il potenziamento dell’accoglienza in Umbria, di cui è capofila la prefettura di Perugia in partenariato, oltre che con la stessa Villa umbra, con Anci, Usl 2, Cidis Onlus, Borgorete.

The following two tabs change content below.