PERUGIA – La finale scudetto è realtà! La Sir non stecca alla “bella” del PalaEvangelisti: Trento soccombe ai colpi di Zaytzev e compagni ed esce senza nemmeno aggiudicarsi un set (25-12, 25-20, 30-28). Partita dominata sin dall’inizio, con brivido sul finale che ha reso il tutto ancora più emozionante. Ma non c’è neanche il tempo di festeggiare, perché domenica parte la serie della finale scudetto: il 22 aprile a Perugia arriva Civitanova per gara 1.

La Sir è tornata quella vista in regular season, completamente trasformata dalla disfatta di Trento. Al contrario, il team di Lorenzetti era irriconoscibile rispetto a quella di 4 giorni fa, risucchiata forse dalla bolgia del palazzetto perugino.

Pronti via, il treno Sir non tarda a partire. Primo set punto a punto fino al 7-7, poi allungo bianconero (16-10) culminato nella parte finale. il muro e l’attacco (71%) tornano ad essere una garanzia. Ospiti fallosi in tutti i fondamentali. 25-12 e 1-0.

Inizio non brillante nel secondo set per De Cecco e compagni (1-5). Il time out non aiuta i BlockDevils, ma sul 5-10 con il capitano in battuta arriva il sorpasso (11-10). Trento non molla e si riporta avanti, ma poi a trovare gloria dai 9 metri è Russel (2 ace). Perugia balza avanti e Trento non la riprende più! 25-20 e 2-0.

Terzo set intenso di emozioni. La Sir parte forte (5-0), ma Lorenzetti non si arrende e carica i suoi per la rimonta. Sul 23-19 Lanza fa la voce grossa in battuta e gli ospiti rientrano (23-23). Vantaggi da cardiopalma, ma dopo 5 match point Perugia si regala il sogno della finale! 30-28 e 3-0.

Ancora in finale quindi, la quarta stagionale (3 delle quali raggiunte dopo aver battuto Trento), la prima che Perugia giocherà con il vantaggio del miglior piazzamento in regular season. La speranza è di rivedere quanto visto stasera sia sul campo che sugli spalti! Già a partire da domenica prossima…

Per rivivere l’ultimo punto della partita clicca su https://www.facebook.com/umbriaradioinblu/videos/vb.412193122142139/2016571835037585/?type=2&theater&notif_t=page_post_reaction&notif_id=1524172075751823

Per le voci dei protagonisti clicca su https://www.facebook.com/umbriaradioinblu/videos/2016555581705877/

Sir Safety Conad Perugia – Diatec Trentino 3-0 (25-27, 25-13, 21-25, 25-17, 15-13)

SIR SAFETY CONAD PERUGIA: Ricci, Cesarini, Shaw, Russell 7, Zaytsev 15, Della Lunga, Berger, Colaci (lib.), Atanasijevic 11, De Cecco 2, Andric, Anzani 7, Podrascanin 7. All. Bernardi. Vice all.: Fontana.

DIATEC TRENTINO: Kovacevic 9, Hoag 4, Kozamernik 3, Cavuto, Vettori 5, Chiappa (lib.), Giannelli 5, Lanza 9, Zingel 3, Teppan 4, Partenio, Carbonera 6, De Pandis (lib.). All. Lorenzetti. Vice all.: Petrella.

ARBITRI: Andrea Puecher e Gianni Bartolini.

The following two tabs change content below.