CIVITANOVA MARCHE – Blitz a domicilio per la capolista di SuperLega e a questo punto anche di Champions League. All’Eurosuole Forum finisce 0-3 per Perugia, al termine di un match combattutissimo in ogni set (lo testimoniano i parziali, 24-26, 23-25, 25-27).

Bernardi e Medei non si nascondono e schierano i sestetti migliori, con quest’ultimo che ha la possibilità di mandare in campo anche Stankovic (non c’è la regola dei 3 stranieri).

Primo set molto emozionante: la Lube parte forte (4-1) con il muro determinante in più di un frangente. La Sir non si lascia intimorire e ribalta con personalità la situazione (11-15), ma sul 13-17 subisce il ritorno dei padroni di casa (20-20). Finale di set avvincente, decisivi i video-check chiesti da Bernardi e il muro finale di Podrascanin: 24-26 e 0-1 Block Devils.

Nel secondo set regna l’equilibrio fino al 9-9. Poi Civitanova sale in cattedra nel servizio, dove invece Perugia cala (14-11). Il muro di Anzani e l’out di Sokolov pareggiano i conti (19-19). Punto a punto fino alla fine: Bernardi getta nella mischia Berger che mura da solo Sokolov (22-24). Al secondo set-ball Atanasijevic non sbaglia. 23-25 e 0-2.

Partenza col botto per Perugia nel terzo set (1-4). Dopo il time out chiesto da Medei il copione non cambia: Civitanova sempre più in difficoltà e allo stesso la Sir esprime la migliore pallavolo (7-14). Ma la Lube non ci sta e prima recupera, poi ribalta la situazione al fotofinish (24-23). Due set-ball gettati al vento per la formazione cuciniera, i BlockDevils invece sono cinici e chiudono i giochi alla prima occasione buona. 25-27 e 0-3.

Primo posto a 16 punti quindi per la Sir Colussi Sicoma Perugia, che non poteva chiudere al meglio la fase a gironi di Champions League in attesa del sorteggio di Venerdì a Lussemburgo alle ore 12.00.

Prossimo impegno Domenica 4 marzo al PalaEvangelisti: alle 18 arriva Ravenna, e al termine del match si conoscerà la sfidante di gara1 dei quarti di play-off scudetto (in caso di vittoria sarà proprio Ravenna).

CUCINE LUBE CIVITANOVA  – SIR COLUSSI SICOMA PERUGIA 0-3 (24-26, 23-25, 25-27)

CUCINE LUBE CIVITANOVA: Christenson 2, Sokolov 24, Candellaro 4, Stankovic 5, Juantorena 9, Sander 5, Grebennikov (libero), Zhukouski, Kovar 4, Cester 3. N.e.: Marchisio (libero), Casadei, Milan. All. Medei, vice all. Camperi.

SIR COLUSSI SICOMA PERUGIA: De Cecco, Atanasijevic 17, Podrascanin 10, Anzani 6, Zaytsev 14, Russell 11, Colaci (libero), Shaw, Berger 1. N.e.: Della Lunga, Ricci, Cesarini (libero), Siirila, Andric. All. Bernardi, vice all Fontana.

Arbitri: Vladimir Simonovic (SRB) – Juraj Mokry (SVK)

The following two tabs change content below.