LATINA – Ancora vincente la Sir Safety Conad Perugia nella difficile trasferta di Latina, dove il risultato di 1-3 ha permesso a De Cecco e compagni di portarsi a casa l’intera posta in palio.

Sestetto titolare per Lorenzo Bernardi (costretto poi a sostituire Podrascanin per infortunio con Ricci). Dall’altra parte Di Pinto manda Savani dall’inizio, rimpiazzato da Hishikawa in corso d’opera.

Primo set destinato ad entrare nella storia come uno dei più lunghi della Superlega. Ci sono voluti 80 scambi per decretare il vincitore del primo parziale, equilibrato fino alla fine, con Latina che si dimostra avversario ostico come da pronostico. Perugia va avanti con un 39-41 tiratissimo, 0-1.

La reazione dei padroni di casa non si fa attendere. Nel secondo set la Sir va subito sotto di 4 punti, un gap che solo in parte sembrava essere recuperato nella parte centrale, poi però la Taiwan Excellence ha ristabilito le gerarchie. 25-20 e 1-1.

Perugia torna a far male agli avversari sin dall’inizio del terzo set. Il muro e soprattutto il servizio di Zaytzev (MVP) e compagni hanno confezionato un margine di vantaggio rassicurante, tenuto fino alla fine del set. 15-25 e Perugia di nuovo in vantaggio.

Quarto set fotocopia del terzo: Sir devastante a servizio, Latina un po’ più impacciata e schiacciata dalla forza degli avversari. Molto bene ancora dai 9 metri: Anzani e Ricci sugli scudi, così come Della Lunga quando chiamato in causa. Set dominato, 17-25 e 1-3.

Con questa vittoria la Sir si porta a un solo punto da Civitanova (capolista con una partita in più), che ieri ha vinto 3-2 con Padova. Modena, prossima avversaria di Perugia domenica prossima al PalaEvangelisti, piega Ravenna 3-0 e resta attaccata al treno.

Taiwan Excellence Latina – Sir Safety Conad Perugia 0-3 (13-25, 23-25, 23-25)

TAIWAN EXCELLENCE LATINA: Caccioppola (lib.), Shoji (lib.), Gitto 9, Sottile, Le Goff, De Angelis (lib.), Corteggiani 1, Savani 1, Rossi 9, Ishikawa 18, Maruotti 11, Kovac, Huang, Starovic 16. All. Di Pinto, vice all. Franchi.

SIR SAFETY CONAD PERUGIA: De Cecco 8, Atanasijevic 20, Podrascanin 6, Anzani 11, Zaytsev 24, Russell 11, Colaci (libero), Della Lunga, Shaw, Berger, Ricci 7, Siirila, Andric 1, Cesarini (libero). All. Bernardi, vice all Fontana.

Arbitri: Andrea Pozzato, Massimo Florian.

The following two tabs change content below.