PERUGIA – Ancora vittoria, ancora 3 punti, ancora 3-0 per la Sir Safety Conad Perugia, che batte Gi Group Monza davanti al proprio pubblico in poco più di un’ora di gioco (25-21, 25-16, 25-11).

Troppo il divario tecnico tra la squadra allenata da Falasca e quella di Lorenzo Bernardi, che mette Ricci al posto di Anzani dal primo minuto. Dall’altra parte non c’è Buti (attesissimo ex) rimasto a casa per un fastidio alla schiena; al centro ci sono comunque gli altri ex Barone e Beretta.

Primo set con equilibrio regnante fino al 21-21. Poi i muri di Podrascanin e soprattutto gli ace di Zaytzev (120 km/h) hanno spostato il set dalla parte dei BlockDevils. 25-21 e 1-0.

Il secondo set inizia con una serie prorompente di (7-0, tre ace di De Cecco). Un gap che Monza non riesce più a ricolmare, nonostante i tentativi di ripresa di Beretta e compagni. 25-16 e 2-0.

Nel terzo set accademia pura: break di 11 punti (da 7-5 a 18-5!). Bernardi approfitta per far giocare tutti. Prime gioie per Andric, Siirila e Berger, che chiude il set sul 25-11.

Lo spettacolo è stato soprattutto sugli spalti, con un pubblico in festa come sempre e ampiamente galvanizzato dalle prestazioni della propria squadra.

Perugia continua a mantenere la vetta della classifica con 15 punti insieme a Modena (vincitrice 3-1 a Verona): alla Lube il big-match con Trento.

Prossima sfida domenica 5 novembre alle ore 18.00 a Frosinone contro Sora, per sesta giornata di in SuperLega.

Sir Safety Conad Perugia – Gi Group Monza 3-0 (25-21, 25-16, 25-11).

Sir Safety Conad Perugia: De Cecco (capitano) 4, Atanasijevic 12, Zaytzev 7, Russell 11, Podrascanin 7, Anzani , Colaci (libero), Shaw2 , Cesarini (libero), Della Lunga, Berger 1, Andric 2, Siirila 1, Ricci 9. All.: Lorenzo Bernardi. Vice all.: Carmine Fontana.

Gi Group Monza: Arasomwan, Dzavoronok 2, Brunetti (lib.), Finger 9, Shoji, Walsh, Rizzo (lib.), Langlois 1, Botto 7, Terpin, Beretta 4, Barone 6, Hirsch, Mazza. All: Falasca, vice all: Cattaneo.

Arbitri: Cerra, Pasquali.

The following two tabs change content below.