Villa Umbra: un seminario per scoprire le novità del giudizio di conto per gli Enti locali

Domani seminario con il Consigliere della Corte dei Conti, Gerardo de Marco

0
432

PERUGIA – Il Decreto legislativo numero 174 del 26 agosto scorso, noto come nuovo Codice della giustizia contabile, adottato sulla base dei principi e criteri della legge Madia, ha introdotto rilevanti novità per gli Enti Locali. Le nuove disposizioni saranno al centro del seminario denominato “Agenti contabili e giudizio di conto: le novità del codice della giustizia contabile” che si svolgerà domani mattina, 30 marzo, a Villa Umbra, promosso dalla Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica.

Il corso, in programma per domani dalle ore 9, si pone in continuità con il seminario sul nuovo codice di giustizia contabile realizzato il 7 ottobre dello scorso anno, organizzato nel capoluogo umbro dalla Scuola Umbra di Amministrazione pubblica e dalla Sezione giurisdizionale dalla Corte dei Conti per l’Umbria. Relatore della giornata di studio: Gerardo de Marco, Consigliere della Corte dei Conti. Sarà fatto il punto sul contesto normativo e giurisprudenziale, con particolare riguardo alla parte terza del Codice. Il nuovo Codice della giustizia contabile, infatti, adottato in attuazione della riforma della Pubblica amministrazione, oltre a essere una raccolta organica delle norme esistenti in materia ha introdotto significative novità rispetto al passato. In particolare, il “Giudizio di conto” e l’anagrafe degli agenti contabili. Saranno dunque trattati la presentazione e il deposito del conto, la documentazione giustificativa, i profili sanzionatori, lo svolgimento del giudizio sul conto, l’estinzione del giudizio.