CIVITANOVA MARCHE – Si aggiudica la Supercoppa 2017 la Sir Safety Conad Perugia, conquistando il suo primo trofeo della sua storia. Vittoria ampiamente meritata per De Cecco e compagni che, all’Eurosuole forum di Civitanova Marche hanno sconfitto i Campioni d’Italia della Lube.

Partenza a razzo nel primo set: a fare la differenza l’attacco bianconero, con Atanasjievic e Anzani sugli scudi. 25-20 e 1-0 Perugia. Secondo set più equilibrato, con la formazione cuciniera che ha reagito in maniera decisa. Juantorena macina punti e la Lube pareggia: 22-25. Assolo della Sir nel terzo set: dopo un avvio equilibrato, la squadra di Bernardi scappa via nella parte centrale del set senza essere più ripresa. Tanti i primi tempi chiamati da De Cecco a favore di Anzani e Podrascanin, in grande spolvero: 25-17. Nel quarto set dominio della Lube fino al 19-15, ma è venuto fuori il carattere della Sir che ha prima pareggiato (Russell decisivo a servizio) e poi si è aggiudicata set, match e coppa ai vantaggi: 28-26. È iniziata subito la festa dei giocatori insieme ai propri tifosi, protagonisti di un’invasione di campo pacifica. De Cecco alza la coppa, un Sirci incontenibile e un commosso Bernardi sono l’immagine di questa indimenticabile serata di volley per questa società e per la città si Perugia.

The following two tabs change content below.