TERNI – Il commissario straordinario di Terni, Antonino Cufalo, ha nominato il nuovo amministratore unico di Terni Reti srl, azienda municipalizzata. Il viceprefetto Lucia Raffaela Palma prenderà il posto del precedente amministratore Vincenzo Montalbano Caracci, dimessosi a dicembre dopo il suo arresto ai domiciliari nell’ambito dell’inchiesta Spada bis. La durata del nuovo incarico è legata alla scadenza della gestione commissariale. “La nomina di Lucia Raffaela Palma – si legge in una nota del Comune – è avvenuta secondo i criteri deliberati dal commissario straordinario per quanto attiene la nomina nelle controllate dell’ente: il soggetto da nominare o designare è caratterizzato da qualificato profilo istituzionale e viene individuato tra figure di comprovata competenza tecnica e amministrativa, professionalità, adeguata esperienza”.