Terni, blitz contro lo spaccio: arrestata giovane coppia di pusher

Lei di Narni, lui di Napoli nell’appartamento nascondevano oltre due etti tra coca e hashish

0
82
L'arresto di uno spacciatore
TERNI – Oltre due etti tra cocaina e hashish in casa. Questo il sequestro messo a segno martedì sera dagli uomini della squadra mobile di Terni che hanno arrestato una coppia di trentenni, su cui avevano alzato l’attenzione da tempo, a causa dell’andirivieni sospetto di persone dall’abitazione dei due.

 

Coppia Lei ventinovenne di Narni, lui trentunenne originario di Napoli, sono stati fermati dagli uomini della sezione antidroga davanti al portone del palazzo e trovati in possesso di tre grammi di cocaina, più che sufficienti a far scattare la perquisizione. All’interno dell’appartamento sono stati trovati altri 73 grammi di cocaina e un etto e mezzo di hashih, oltre due bilancini di precisione e contanti. Ai polsi dei due sono scattate le manette per spaccio, in attesa della direttissima. Sempre nelle ultime ore, i poliziotti del commissariato di Orvieto hanno rintracciato e accompagnato in carcere un uomo di nazionalità marocchina gravato da una condanna definitiva a un anno e quattro mesi di reclusione.