Spezia-Perugia 4-2, il Grifo giù: pesante poker a La Spezia

0
178

PERUGIA – Non basta il mini ritiro a risollevare il Perugia che incamera la quarta sconfitta consecutiva e un poker di gol pesantissimo da digerire. Masi apre le danze dopo 2 minuti, poi Mastinu raddoppia al 19’ su incertezza di Rosati.  Il Grifo è spento, ma Volta a tempo scaduto ripete la gara come già successo a Foggia. Gli uomini di Giunti ci provano nella ripresa, ma si scoprono troppo e vengono puntiti in contropiede da Forte al 77’. Nel finale Granoche timbra nuovamente il cartellino contro il Perugia e Mustacchio accorcia le distanze a tempo scaduto.

Tutta la cronaca su https://www.ac-perugia.com/news.cfm?id=7226&page=1