Perugia, aveva in auto 110 dosi di marijuana: in manette

Gli agenti di una volante lo hanno notato in quanto di notte viaggiava con la luce dell' abitacolo accesa spegnendola immediatamente alla vista della pattuglia

0
194
Un posto di blocco della Polizia

PERUGIA – Aveva in un vano porta oggetti della sua auto poco più di 56 grammi di marijuana suddivisi in 110 dosi un italiano di 41 anni denunciato a piede libero dalla polizia di Perugia. Gli agenti di una volante lo ha notato in quanto di notte viaggiava con la luce dell’ abitacolo accesa spegnendola immediatamente alla vista della pattuglia. Fermato, l’uomo – riferisce la Questura – è apparso agli agenti nervoso ed alterato, con una sintomatologia considerata riconducibile all’ assunzione recente di stupefacenti. E’ stato così perquisito e in un vano porta oggetti la polizia ha trovato un involucro con infiorescenza essiccata di marijuana.