Cardinale Bassetti: “Salviamo la domenica. Che il lavoro festivo non sia la regola” (AUDIO)

Apprezzamento per le parole del cardinale dal segretario regionale Cgil Vincenzo Sgalla: "Alleanza con tutti coloro che ritengono giusta la battaglia per la difesa della dignità di chi lavora”

0
1945
La celebrazione del Corpus Domini

PERUGIA – Domenica 18 giugno, il cardinale Gualtiero Bassetti, arcivescovo della diocesi Perugia-Città della Pieve e presidente della Conferenza Episcopale Italiana, ha celebrato la solennità del Corpus Domini in una cattedrale piena di fedeli. A conclusione della celebrazione la tradizionale processione del santissimo sacramento fino alla basilica di San Domenico. Durante l’omelia Bassetti ha esortato i cristiani a riappropriarsi del senso della domenica.


Cgil Umbria E le parole del Cardinale sono state ben accolte anche dalla Cgil. Il segretario regionale, Vincenzo Sgalla ha detto “apprezziamo fortemente la posizione dell’arcivescovo di Perugia e crediamo nella possibilità di costruire un’alleanza strategica con tutti coloro che ritengono giusta la battaglia per il diritto al riposo domenicale e festivo e più in generale per la difesa della dignità di chi lavora”. Ricordando il discorso di Papa Francesco a Genova ai lavoratori dell’Ilva – “Chi pensa di risolvere i problemi licenziando la sua gente non è un buon imprenditore” – Sgalla ha ribadito la netta opposizione del sindacato rispetto al licenziamento dei 340 lavoratori annunciato dalla Nestlè per lo stabilimento Perugina di San Sisto.