Amministrative, ufficiali le date: alle urne il 10 e 24 giugno

In Umbria fra poco più di due mesi si voterà a Terni, Spoleto, Umbertide, Corciano e Santa Maria Tiberina

0
163

PERUGIA – Si vota domenica il 10 giugno per il rinnovo di alcune amministrazioni comunali in Italia, tra elezione diretta di sindaci e Consigli comunali e per i Consigli circoscrizionali nelle regioni a statuto ordinario. Lo ha stabilito il ministro dell’Interno, Marco Minniti, fissando con proprio decreto la data per lo svolgimento delle consultazioni. In caso di ballottaggio per l’elezione diretta dei sindaci, si voterà domenica 24 giugno. Sul sito www.interno.gov.it è consultabile l’elenco dei Comuni interessati alle prossime consultazioni elettorali amministrative.

Voto in Umbria Voto in Umbria Come è noto in Umbria sono otto le amministrazioni che aspettano il nuovo sindaco, tra queste le maggiori per popolazione sono Terni e Spoleto. Ma al voto ci andranno anche Passignano, Corciano, Cannara, Monte Santa Maria Tiberina, Trevi e Umbertide. Per quanto riguarda il numero dei cittadini che saranno chiamati al voto, a Passignano saranno 4.346, a Corciano 15.812, a Cannara 3.281, a Monte Santa Maria Tiberina 931, a Trevi 6.262, a Umbertide 11.821, a Spoleto 29.056 e a Terni 84.412.